Sinon parla abbastanza di sexting, oppure lo scambio online di contenuti intimi